Carota San Rocco Castagnaretta

 

Ricette

Gemuese

Carote di San Rocco al gratin

Ingredienti

  • 400 g di carote di San Rocco
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 200 g di emmenthal

Per la besciamella

  • 50 g di farina
  • 30 g di burro
  • 2 l di latte
  • sale e pepe

Preparazione

Raschiate bene le carote con un coltellino per eliminare la pellicina esterna, quindi fatele cuocere al dente in acqua salata per 20 - 25 min a seconda delle dimensioni. Tagliatele a fettine e lasciatele raffreddare. Preparate una besciamella: sciogliete il burro in un pentolino sul fuoco, amalgamate bene la farina e versate il latte bollente poco alla volta, mescolando dopo ogni aggiunta per evitare che si formino dei grumi. Salate, pepate e unite il formaggio tritato.

Ungete con un po' di burro una pirofila da forno e disponetevi a strati le carote, il prosciutto e la besciamella. Terminate con uno strato di besciamella decorate con fettine di carote e prosciutto. Cuocete in forno a 180 °C per 25-30 min e servite bollente.

Sfoglia con carote di San Rocco su vellutata di Raschera

Tempo di preparazione: 1 ora e mezza

Ingredienti (per 10 persone )

  • 800 g carote di San Rocco
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 8 uova intere + 1 tuorlo
  • 4 dl di latte e 4 di panna
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • parmigiano
  • sale e pepe q.b.

Per la vellutata

  • 200 g di Raschera
  • 30 dl panna
  • 2 tuorli
  • pepe q.b.

Preparazione

Stendere la sfoglia e tagliarla con il coppapasta in cerchi del diametro di 7 cm, spennellare con il tuorlo sbattuto con un pizzico di sale e cuocere in forno a 180° per 5 minuti. In una padella con un po' di olio soffriggete l'aglio e la cipolla a julienne, aggiungete le carote a rondelle e stufate. A cottura ultimata unite panna, latte, uova e parmigiano grattugiato, regolate di sale e pepe quindi passate il tutto con il frullatore a immersione. Mettete il composto in stampini monodose imburrati e cuocete a bagnomaria in forno a 180° per 15 minuti circa. Intanto preparate la vellutata sciogliendo in un tegame il Raschera con panna, tuorli d'uova, e un pizzico di pepe. Servite lo sformato caldo in porzioni singole posizionanado in mezzo ad ognuno una mezzaluna di sfoglia ed a lato la vellutata.

Soufflè di carote di San Rocco

Ingredienti

  • 400 g di carote San Rocco
  • 50 g di burro
  • sale e pepe

Per la salsa bianca

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 3 uova intere
  • 1/2 litro di latte
  • sale

Preparazione

Pulite le carote, fatele lessare al dente e lasciatele raffreddare; tagliatele poi a rotelle. Fatele rosolare nel burro, salate e pepate.

Intanto fate sciogliere in una casseruola il burro, aggiungete la farina mescolando fino a quando la farina sarà dorata. Versate poi il latte bollente, il sale e mescolate in modo da ottenere una salsa senza grumi, poi fatela intiepidire.

Montate i tre albumi a neve, incorporate alla salsa i tre tuorli e le carote pronte, infine aggiungete gli albumi. Mescolate con cura dall'alto verso il basso. Ungete lo stampo per soufflè, versatevi il composto che dovrà arrivare fino ai 2/3 del recipiente e passate in forno a 180°C fino a quando il soufflè sarà dorato.

Dolci

Torta di carote di San Rocco

  • 200 g di carote San Rocco
  • 200 g di mandorle
  • 200 g di zucchero
  • 20 g di fecola di patate
  • scorza di mezzo limone
  • 3 tuorli d'uovo
  • 4 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai di rhum
  • sale
  • burro e farina per la tortiera
  • zucchero a velo

Preparazione

Grattugiate le carote e asciugatele in un telo senza strizzarle. Tritate finemente le mandorle con la loro pelle. Montate gli albumi a neve soda con un pizzico di sale, incorporate delicatamente lo zucchero, le carote, le mandorle, la fecola, il rhum, la scorza di limone grattugiata e un tuorlo alla volta, amalgamando con movimenti circolari e morbidi per non smontare gli albumi. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocetelo per 40 min nel forno preriscladato a 180 °C. Servite la torta fredda, dopo averla spolverizzata con zucchero a velo.

Fonte Ricettario: Comune di Cuneo.