Fragola

 

Ricette

Antipasti

Soufflé alle fragole Cuneo con crema alla menta

Ingredienti (per 6 persone)

  • 150 g di fragole Cuneo
  • 40 g di farina
  • 4 uova
  • 3 tuorli
  • 200 ml di latte
  • 20 g di burro
  • zucchero a velo
  • 150 g di zucchero
  • 16 foglie di menta
  • marsala
  • vaniglia

Preparazione

Per il soufflè: mondare e frullare le fragole e lasciarle riposare per 30 minuti in una ciotola con il liquore e lo zucchero. In una casseruola fondere il burro, unire la farina setacciata ed aggiungere immediatamente il latte, che avrete fatto bollire con la vaniglia. Cuocere fino a ebollizione, mescolando con un cucchiaio di legno. Togliere dal fuoco e incorporare i tuorli e la polpa di fragole. Montare gli albumi a neve e aggiungerli all'impasto, continuando a mescolare per far perdere l'eccessiva leggerezza del composto che potrebbe smontare il soufflé in cottura. Versare il tutto in uno stampo per soufflè (circa 20 cm di diametro e 10 di altezza) imburrato e spolverato con lo zucchero, riempire sino a tre quarti dell'altezza. Cuocere in forno a 200 °C per circa 20 minuti.

Per la salsa di menta: bollire il latte con 10 foglie di menta. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero; unire il composto al latte bollente avendo eliminato la menta. Rimettere al fuoco, mescolando continuamente con il cucchiaio di legno. Quando aumenta il bollore, togliere dalla fiamma e raffreddare. Il soufflé deve essere servito appena tolto dal forno con una spolverata di zucchero a velo. Decorate ogni piatto con una foglia di menta, una fragola e versate la salsa di menta, su cui porrete una porzione di soufflé di fragole.

Primi

Risotto alle fragole Cuneo

Ingredienti (per 4 persone)

  • 350 g di riso
  • 300 g di fragole Cuneo
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 1/4 di panna
  • brodo
  • 100 g di burro
  • sale
  • pepe

Preparazione

In un tegame fate sciogliere metà burro e la cipolla tritata, senza farla colorire troppo. Quindi aggiungete il riso, mescolate, spruzzate con il vino, fate evaporare. Cuocete bagnando con il brodo via via che il riso lo assorbe. Mettete da parte alcune fragole intere, schiacciate le altre e unitele al risotto a metà. cottura. Quando è quasi pronto aggiungete la panna, sale e pepe. Servire guarnendo con le fragole intere.

Secondi

Pollo alle fragole Cuneo

Ingredienti (per 4 persone)

  • 800 g di petti di pollo
  • 300 g di fragole Cuneo
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • olio e sale q.b.
  • qualche fogliolina di menta

Preparazione

Mondare le fragole e tagliarle in pezzi non troppo piccoli. Tagliare i petti di pollo a fette sottili. Salare le fette e rosolarle sui due lati. Aggiungere le fragole e l'aceto balsamico. Far ridurre la salsa e servire caldo, guarnendo il tutto con qualche fogliolina di menta.

Dolci

Sorbetto alle fragole Cuneo

Ingredienti (per r 6 persone)

  • 700 g di fragole Cuneo
  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 limone

Preparazione

Tagliare le fragole a piccoli pezzi e metterle a congelare in un vassoio in modo che restino separate. Pelare a vivo il limone e togliere i semi. Togliere le fragole dal freezer qualche minuto prima di iniziare, metterle nel frullatore con il limone e lo zucchero e frullare dapprima a intermittenza, poi di continuo fino ad avere una crema omogenea. Servirlo subito, o conservarlo in freezer.

Banane e fragole Cuneo con colata di cioccolato bianco

Ingredienti (per 4 persone)

  • 1 tazzina di latte
  • 400 g di fragole Cuneo
  • 150 g di cioccolato bianco
  • 2 banane

Preparazione

Lavare e tagliare la frutta, disporla nelle coppette. Far sciogliere in un pentolino il cioccolato con pochissimo latte. Versarlo immediatamente sopra la frutta e servire.

Budino di fragole Cuneo

Ingredienti (per 6 persone)

  • 500 g di fragole Cuneo
  • 200 g di panna liquida
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di burro
  • mezzo bicchiere di latte
  • un bicchierino di Marsala
  • 3 fogli di colla di pesce

Preparazione

Lavate le fragole sgocciolatele bene e passatele al setaccio. In una casseruola sciogliete, a fuoco basso, lo zucchero nella panna. Togliete dal fuoco e unite il burro mescolando bene. Sciogliete la colla di pesce nel latte tiepido e incorporatela alla panna con il Marsala ed il passato di fragole. Versate in uno stampo da budino e raffreddate in frigorifero per 4 ore.

Servite con panna montata e fragole fresche.

Tiramisu alle fragole Cuneo

Ingredienti (per 10 persone)

  • 600 g di fragole Cuneo
  • 5 uova
  • 500 g mascarpone
  • 250 cl panna
  • 120 g zucchero
  • 1 baccello vaniglia
  • 300 g di savoiardi

Preparazione

Montare lo zucchero con i semi di vaniglia e i tuorli. Quando è ben montato aggiungere il mascarpone precedentemente ammorbidito, la panna montata, poi gli albumi montati a neve girando delicatamente dall'alto verso il basso. Frullare 100 g di fragole con cui si bagneranno i savoiardi (eventualmente aggiungere un po' di acqua). Con un cucchiaio di zucchero frullare (poco) le altre fragole. In un contenitore rettangolare alternare strati di savoiardi bagnati con la parte liquida di fragole prima alla crema di mascarpone, poi alle fragole frullate, poi nuovamente alla crema. Lasciare in frigo 4 ore prima di servire. Il cacao in polvere sopra è a discrezione in alternativa fettine di fragole.

Marmellata di fragole Cuneo

Ingredienti (in proporzione)

  • 1 kg di fragole Cuneo
  • 500 g di zucchero

Preparazione

Lavate le fragole, togliete il picciolo e stendetele ad asciugare su un telo da cucina. Pesatele, raccoglietele in una casseruola dal fondo pesante, aggiungete pari peso di zucchero, ponete sul fuoco a fiamma media, mescolate. Quando il composto comincia a bollire alzate gradatamente la fiamma e continuate a cuocere per 20 - 25 minuti, mescolando. Distribuite la marmellata in barattoli di vetro ancora calda, lasciatela raffreddare completamente e poi chiudete i vasi.

Marmellata di fragole Cuneo al pepe nero

Ingredienti

  • 1 kg di fragole mature Cuneo
  • 750 g di zucchero
  • 4 limoni
  • il succo di 1 limone
  • pepe nero

Preparazione

La preparazione è semplice ma richiede 3 giorni.

Lavate le fragole, scolatele e mettetele in una ciotola di vetro. Versatevi sopra lo zucchero e il succo di limone, date una mescolata e lasciate a macerare per una notte in luogo fresco. Il giorno dopo versatele in casseruola e, a fuoco basso, portatele a bollore, riversatele poi nella ciotola e fate riposare fino al giorno dopo coperte da un panno pulito. Il terzo giorno passate le fragole al setaccio raccogliete il succo in una casseruola e pelate i 4 limoni, non deve rimanere nulla di bianco, tagliandone la polpa a piccoli pezzetti. Portate lentamente ad ebollizione il succo di fragola ricuperato.

Continuate per 10 minuti schiumando sovente e, quando prendendo con la punta dell'indice una goccia di sciroppo e immergendolo in un bicchiere di acqua fredda lo zucchero si stacca formando una piccola bolla (col termometro degli zuccheri 105°), aggiungete le fragole e la polpa dei 4 limoni e continuate la cottura per circa 5 minuti finche la marmellata si stacca lentamente dal cucchiaio. Per ultimo mettete del pepe macinato al momento ( 2 o 3 giri di pepiera), mescolate bene e fate bollire altri 3 - 4 minuti. Togliete dal fuoco e, se necessario schiumate ancora prima di versarla nei vasi caldi e perfettamente puliti. Versate nei vasi la marmellata calda e conservate in luogo asciutto e buio fino all'uso.

Comune di CuneoSi ringrazia, per la gentile concessione, il sito del Comune di Cuneo.