Nocciola

 

Ricette

Dolci

Torta di Nocciole

Era il famoso dolce che le nonne preparavano in casa per la gioia dei nipotini. La produzione, poi, è stata fatta propria dai panettieri che, oggi, sono gli artefici di queste torte. La torta di nocciole è un prodotto tipico delle Langhe. Essa presenta una pezzatura di gr 500-700, una forma rotonda, un colore marroncino ed il sapore delle nocciole.

Ingredienti

  • 200 g di Nocciole Piemonte IGP
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova freschissime
  • 35 g di burro

Preparazione

Torta di Nocciole

Utilizzare il burro a temperatura ambiente ed amalgamare lo zucchero; incorporare i tuorli d'uovo, le nocciole tritate finemente e gli albumi montati a neve. Ottenuto l'amalgama, porre in pirofila e cuocere in forno a 180° circa, per 40 minuti. Esistono altre varianti che si differenziano per minime aggiunte di farina di frumento e lievito e l'aggiunta di cacao.

Brut e bon (brutti e buoni)

Ingredienti

  • mandorle e nocciole Piemonte IGP
  • zucchero semolato
  • albume d'uovo
  • vaniglia

Preparazione

Per la preparazione, occorre impastare zucchero e farina con albume d'uovo in modo da ottenere una pasta un po' compatta. Si uniscono le mandorle intere e/o le nocciole. Si arrotola la pasta sul tavolo e, con un coltello, si taglia in tante fette e si modella con le dita, in modo da ottenere la caratteristica forma ad osso. Si sistemano su una teglia unta di burro ed infarinata ed, infine, si infornano a 180°C per quindici-venti minuti. I biscotti ottenuti possono essere conservati per alcuni mesi se mantenuti ad una temperatura inferiore a 20°C.

Ossa da mordere

Ingredienti

  • farina di grano tenero
  • mandorle dolci e nocciole Piemonte IGP
  • zucchero
  • albume d'uovo

Preparazione

Per la preparazione, occorre impastare zucchero e farina con albume d'uovo in modo da ottenere una pasta un po' compatta. Si uniscono le mandorle intere e/o le nocciole. Si arrotola la pasta sul tavolo e, con un coltello, si taglia in tante fette e si modella con le dita, in modo da ottenere la caratteristica forma ad osso. Si sistemano su una teglia unta di burro ed infarinata ed, infine, si infornano a 180°C per quindici-venti minuti. I biscotti ottenuti possono essere conservati per alcuni mesi se mantenuti ad una temperatura inferiore a 20°C.

Crema di nocciole

Ingredienti

  • 4 tuorli d'uovo
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di farina
  • mezzo litro di latte
  • 100 g di nocciole Piemonte IGP sgusciate
  • vaniglia o buccia di limone
  • un bicchierino di cognac

Preparazione

Sbucciate le nocciole dopo averle immerse in acqua bollente e asciugatele con un canovaccio o anche nel forno, senza lasciarle colorire. Pestatele poi nel mortaio fino a ridurle a una pasta morbida e omogenea. Preparate la crema pasticcera, lavorando i tuorli con lo zucchero e aggiungendo a poco a poco la farina, il latte bollente e la vaniglia (o la buccia di limone) e fate bollire per tre o quattro minuti. Dopo averla versata in una terrina, unite alla crema l'impasto di nocciole, cospargete di cognac e lasciate raffreddare. La crema si usa per farcire o decorare torte.